Padiglione Angola - EXPO 2015

ANGOLA
Cibo e cultura: Educare per Innovare

È questo il tema scelto dall' Angola per la sua partecipazione a Expo 2015: "Educazione" per sensibilizzare la società sulla questione del cibo e delle sue caratteristiche principali, e "innovazione" per incoraggiare buone pratiche, conoscenze e tradizioni secolari in linea con le politiche di sostenibilità.

Progettato dagli architetti António Gameiro e Paula Nascimiento, il Padiglione è realizzato con materiali sostenibili e presenta una struttura che può essere facilmente smontata e riutilizzata. La facciata riprende i motivi geometrici dei tessuti classici angolani, creando un filtro di luce naturale.

All’interno, un imponente baobab stilizzato domina gli spazi e rappresenta il punto di partenza dal quale il visitatore comincia il suo viaggio nelle tradizioni culinarie angolane.  Il percorso si snoda su quattro piani e propone una riflessione sulla cultura del paese, focalizzandosi sull’importanza di uno sviluppo sostenibile e sul ruolo centrale della donna come promotrice dello sviluppo e custode della tradizione.

Numerosi gli apparecchi L&L installati, tra cui gli incassi uplight Bright 5.H. Questi ultimi sono stati scelti con colore LED RGBW e ottiche 20° e 34°, e sono posti ai piedi del grande baobab, in prossimità delle colonne e a ridosso delle pareti. Gli stessi apparecchi sono installati anche all’esterno del padiglione, nell’area di ingresso.

 

 

 

LocalitàMilano, Italia
ApplicazioneMusei e mostre
ProjectAntónio Gameiro, Paula Nascimiento
Richiedi info
Condividi