Magari Estates Hotel

LocalitàColognola ai colli, Verona, Italia
ApplicazioneFacciate
ProjectLorella Marconi, Cinzia Todeschini (Lucearchitettura)
Light planningLorella Marconi, Cinzia Todeschini (Lucearchitettura)
PhotoAlessio Tamborini

Il Magari Estates è un moderno boutique hotel circondato dai vigneti delle colline veronesi della Val D’Illasi, nato dal sapiente restauro di un casale di caccia del XVI secolo. L’intervento ha mantenuto intatto l’antico fascino della cascina, caratterizzata da pareti in sasso e soffitti con travatura lignea a vista; peculiarità che sono state esaltate dal progetto illuminotecnico sviluppato dallo studio Lucearchitettura di Verona, ovvero dalle lighting designer Cinzia Todeschini e Lorella Marconi.

I proiettori Ginko 2.0 e 3.0 con ottica ellittica, fissati alle travi portanti del tetto e, direzionati verso il basso, illuminano le pareti della corte interna con un effetto wall grazing che sottolinea la matericità delle superfici in pietra. Le applique Ella OUT sono state posizionate invece sulle facciate rivolte ai vigneti e alla piscina: le versioni Ella OUT 2.0 illuminano il porticato esterno del ristorante e segnalano l’ingresso alla Spa di fronte alla piscina; mentre le versioni più piccole Ella OUT 1.0 danno luce alle terrazze del primo piano con vista sulle vigne. Tutti gli apparecchi sono stati scelti nella finitura cor-ten, per armonizzarsi con la palette cromatica del contesto d’installazione, ovvero il beige chiaro delle pareti e il marrone delle travi a vista della pompeiana e della struttura del tetto.

Richiedi info
Condividi