Maniace-Ortigia

Il bar Maniace–Ortigia si trova sull’omonima isola siciliana, centro storico della città di Siracusa. Costruito nel piazzale antistante Castello Maniace, fortificazione di epoca medievale edificata da Federico II di Svevia nella prima metà del XIII secolo, l’edificio caratterizzato da un’architettura moderna si inserisce all’interno di un progetto di riqualificazione della punta estrema dell’isola di Ortigia.

La struttura, progettata dallo Studio di Architettura Andrea Abbadessa con l’ing. Ignazio Stancanelli e l’ing. Giuseppe Malatino, è composta da una grande tettoia inclinata sotto la quale si trovano il bar e il bancone. Illuminano questa zona gli apparecchi downlight Turis Mini 1.1 a luce bianca 3000K e ottica diffusa, scelti nella finitura cromata.

La struttura, che si trova rialzata rispetto al piano della piazza, è stata edificata su un basamento rivestito con assi di legno. In questa zona, predisposta con dei tavolini, sono stati posizionati gli incassi biemissione Rondò 1.2 con ottica radiale, corpo in acciaio inox AISI 316L microsabbiato, le cui caratteristiche anticorrosione lo rendono adatto agli ambienti in prossimità del mare. Agli angoli del basamento sono inoltre installati i paletti Linear 2.3 dotati di ottica asimmetrica, con colonna alta 800 mm nella finitura antracite. Circonda il basamento un gradino in pietra punteggiato con la luce degli  apparecchi da incasso Bright 2.4 anch’essi in acciaio inox AISI 316L.

I segnapassi Lira 1.0 con ottica asimmetrica, sono installati a intervalli regolari sul muretto in pietra e illuminano la passeggiata che conduce all’entrata di Castello Maniace. 

LocalitàSiracusa
ApplicazioneZone di passaggio
ProjectStudio di Architettura Andrea Abbadessa, eng. Ignazio Stancanelli, eng. Giuseppe Malatino
Light planningLight Style
PhotoSimone Aprile
Richiedi info
Condividi