Plastic Stratosfera

Nel 2018 la sede di Plastic Stratosfera, azienda specializzata nella produzione di supporti speciali per il settore grafico e cartotecnico, è stata rinnovata con un intervento curato dall’architetto Patrik Spreafico che ha interessato la facciata esterna e il piazzale antistante.

La prima è stata rivestita con pannelli ondulati di metallo color grigio scuro che contrastano con la tonalità arancione utilizzata per la fascia centrale della facciata stessa. Tra un pannello e l’altro sono posizionate le applique monoemissione da esterno Updown 3.6 a luce bianca 3000K, scelte con ottica stretta 15° nella finitura alluminio anodizzato per integrarsi con i pannelli del rivestimento. Le emissioni luminose verticali delle applique incassate nella fessura tra i pannelli di rivestimento scandiscono la parete con un segno quasi grafico.

Il piazzale antistante l’edificio è stato rinnovato per ottenere un corridoio d’accesso all’azienda e un parcheggio interno. Per illuminare il vialetto che conduce all’entrata dell’edificio sono stati scelti i segnapassi Lira 1.0, 6W, a luce bianca 3000K, con finitura antracite e ottica asimmetrica. Nella zona del parcheggio di fronte allo stabile sono stati utilizzati gli apparecchi da incasso carrabili Rondò 1.2 con finitura antracite e ottica radiale per segnalare i posti auto disponibili.

L’accesso all’edificio è separato dal parcheggio grazie a una parete in muratura con il logo dell’azienda illuminata da entrambi i lati con profili lineari Rio 1 incassati a terra. Gli apparecchi, scelti con ottica diffusa e luce calda 2800K, sottolineano il corridoio d’accesso all’azienda creando una prospettiva che accompagna lo sguardo fino all’ingresso dell’edificio.

LocalitàRobbiate, Lecco
ApplicazioneFacciate
Projectarch. Patrik Spreafico
Richiedi info
Condividi