Battistero degli Ariani

Il Battistero degli Ariani si ritiene costruito da Teoderico, re degli Ostrogoti dal 493 al 526.
L’edificio a pianta centrale ottagonale è sormontato da una cupola rivestita da un prezioso mosaico rappresentante il corteo degli apostoli e il battesimo di Cristo, che crea contrasto con le pareti interne in nudo laterizio.
Dal 1996 il Battistero fa parte dei monumenti tutelati dall’UNESCO.
Nel 2013 il Comune di Ravenna, ha ripensato l'illuminazione della cupola scegliendo i proiettori Pivot e alternando le versioni a temperatura di colore fredda e calda, in modo che il mosaico riuscisse a restituire tutte le tonalità di colore oringinali.

 

Light planning // Marco Silvestrini, Comune di Ravenna

LocalitàRavenna, Italia
ApplicazioneChiese
Richiedi info
Condividi