Monumento Fryderyk Chopin

Tra le mete culturali che Varsavia offre a turisti e cittadini c’è la grande statua in bronzo che ritrae il pianista e compositore polacco Fryderyk Chopin, situata nella zona superiore del parco Łazienki, uno dei maggiori parchi pubblici della capitale. Le foto sono state scattate in inverno, quando un bianco manto nevoso ricopriva il prato e la statua creando un’atmosfera quasi magica, dalla quale emerge il monumento al pianista illuminato.

L’intervento illuminotecnico sviluppato da Luminosfera ha visto l’installazione di proiettori Siri 3.0 per illuminare la statua; in particolare un apparecchio con ottica strettissima 6° illumina il complesso frontalmente mentre due proiettori con ottica 30° sono stati installati a destra e a sinistra del monumento.

Questi apparecchi sono stati sviluppati appositamente per ambienti esterni con un’attenzione specifica per le caratteristiche tecniche del materiale; il corpo infatti è realizzato in alluminio pressofuso a basso contenuto di rame per un’ottima resistenza alla corrosione successivamente verniciato con trattamenti che proteggono la superficie dall’ossidazione. Siri viene inoltre sottoposto a test che ne garantiscono robustezza e qualità illuminotecniche inalterate fino a una temperatura di -20° rendendolo adatto agli inverni polacchi. I proiettori Siri sono caratterizzati da specifiche ottiche arretrate e, in questo caso, dotati di uno schermo antiabbagliamento, una soluzione che garantisce il comfort visivo.

LocalitàVarsavia, Polonia
Light planningLuminosfera, Świnarski Marcin
Richiedi info
Condividi